venerdì 30 dicembre 2016

Meningite: sintomi, diagnosi e profilassi della malattia



Il tema che attualmente sta facendo discutere il mondo della salute è la meningite; malattia ritornata in attività uccidendo decine di persone.


E' ormai ricorrente la cronaca che comunica sempre più frequentemente, il decesso di persone colpite da meningite. Ricordiamo che solo in Toscana si sono registrati un totale di 60 casi, dovuti al meningococco C tra il 2015 e il 2016 e l'ultima vittima di appena 22 mesi è stata registrata presso l'ospedale pediatrico Meyer della città di Firenze. L'Italia sembrava aver cessato di preoccuparsi da tempo di questa #malattia che generalmente può essere di origine infettiva, virale, batterica o causata da funghi; invece i vari casi che continuano a raccontare i media, hanno risvegliato l'interesse verso le vaccinazioni che sembravano ormai scomparse. La domanda che la maggior parte della popolazione si pone, è quali sono i veri rischi, ma sopratutto che cos'è la malattia della #meningite, se si può riconoscerla, come evitarla, la #profilassi e tanti altri piccoli quesiti che con questo articolo cercheremo di evidenziare.

Meningite, cos'è, rischi e pericoli

Iniziamo con lo spiegare che la meningite è una malattia del SNC (sistema nervoso centrale) e 'colpisce' le meningi (da cui prende nome), le membrane dell'encefalo (la parte interna contenuta nel cranio) e il midollo spinale ............

Autore, Emidio.
Oltre a scrivere News di giornalismo e varie, amo la cucina. 
Se anche a
te piace spadellare e imparare ricette gustose e veloci,
tradizionali e non, ricreate per divertimento anche con gli avanzi,
clicca e dai uno sguardo al blog

giovedì 29 dicembre 2016

Trasporti Verona 'ATV' assume nel 2017 140 autisti: le info per il concorso



L'azienda di trasporti veronese indice un concorso pubblico per l'assunzione di 140 autisti da impiegare nella società. Di seguito come candidarsi.


Sempre più sovente sembrerebbe che l'azienda ATV, incaricata del trasporto pubblico veronese, sia alla ricerca di #autisti da selezionare negli indetti concorsi pubblici e da assumere in via definitiva per rafforzare la potenzialità dei propri servizi. ATV è un'azienda srl della città di Verona, nata nel 2007 grazie alla fusione delle società di trasporti APTV e AMT, e si occupa dei trasporti pubblici di tutto il territorio urbano e extraurbano dell'intera Provincia. Proprio in questi giorni l'azienda trasporti Verona ha indetto un #concorso pubblico volto a reclutare nel 2017 140 autisti e al fine dell'assunzione sembrerebbero essere sufficienti il possesso della licenza media, più altri minimi requisiti per parteciparvi. Vediamo quali.

Concorso autisti ATV Verona

La società veronese ATV ha la propria sede in via Lungadige Galtarossa 5, serve oltre un milione e 586mila utenti e nel proprio organico utilizza una forza #Lavoro composta da 777 dipendenti, impegnati in 550 autobus urbani e extraurbani. Proprio il bando che la società ha indetto in questo periodo, è rivolto all'assunzione a tempo determinato di 140 autisti 'conducenti autobus', da inserire nei servizi di trasporto pubblico urbano e extraurbano di Verona e altre località del Veneto. Per partecipare al concorso ATV sarà sufficiente entrare nella pagina web aziendale, cliccare su 'Concorsi', visionare e scaricare il bando allegato dove si potranno ottenere tutte le specifiche informazioni su come candidarsi al lavoro.............

Autore, Emidio.
Oltre a scrivere News di giornalismo e varie, amo la cucina. Se anche a
te piace spadellare e imparare ricette gustose e veloci,
tradizionali e non, ricreate per divertimento anche con gli avanzi,
clicca e dai uno sguardo al blog

mercoledì 28 dicembre 2016

Muore 60enne per un infarto la 'Principessa' delle stelle Leila. Ecco la sua storia



L'attrice Carrie Fisher, nota per aver interpretato la principessa Leila nel film Star Wars, è morta in seguito a un infarto di cui non si è ripresa.


#Carrie Fisher diede vita alla #principessa Leila nella serie cinematografica '#Star Wars', rivelando tutta la sua bravura all'età di 19 anni nel film di George Lucas. Divenuta famosa nel 1977, interpretando nel colosso fantascientifico "Guerre Stellari", la parte di una principessa guerriera innamorata, Carrie Frances Fisher divenne in seguito sceneggiatrice e scrittrice di numerose opere, a partire dal romanzo autobiografico 'Cartoline dall'inferno', trasformato in un film interpretato dall'attrice Meryl Streep, alla sceneggiatura di Hook, diretta dal regista Steven Spielberg. Cresciuta dietro le orme dei genitori, il cantante Eddie Fisher e l'attrice Debbie Reynolds, la 'Principessa Leila' a soli due anni vide il loro divorzio e il matrimonio del padre con Elizabeth Taylor che durò dal '59 al '64.

La triste storia della Principessa 'Fisher'

La Saga di Guerre Stellari risultò un successo talmente grande, che vennero fabbricate delle bamboline rappresentative dei personaggi, dette 'action figure', poi vendute in tutti i negozi di giocattoli. Proprio in seguito al primo film interpretato nel 1977, all'apice della sua carriera, Carrie Fisher cadde vittima della droga e rischiò ....


Autore, Emidio.
Oltre a scrivere News di giornalismo e varie, amo la cucina. Se anche a
te piace spadellare e imparare ricette gustose e veloci,
tradizionali e non, ricreate per divertimento anche con gli avanzi,
clicca e dai uno sguardo al blog

3 Italia, Wind e Zte apriranno a 2500 nuovi posti di lavoro



Le due società operanti nelle telecomunicazioni, 3 Italia e Wind, si fondono per unirsi al marchio Zte. La prospettiva sono le future 2500 assunzioni.


I due operatori di telefonia mobile, #3 Italia e #wind, il 22 dicembre hanno firmato un accordo con il colosso cinese di servizi e telecomunicazioni, #zte, per realizzare un nuovo Network volto all'ampliamento di un mercato unico in Italia. Questa fusione preannuncerebbe la possibilità di nuova occupazione e offrirebbe al Paese 2500 nuovi posti di lavoro nel Mezzogiorno. La notizia sulla realizzazione della rete unica che incorpora le società 3 Italia e Wind con Zte, è stata comunicata ai media da fonti ufficiali del Gruppo cinese, quando avrebbe deciso di investire nell'operazione commerciale, una somma pari a 900 milioni di euro.

Zte e la fusione con 3 Italia e Wind

La Zte è una multinazionale di Shenzhen (Cina), presente in Italia dal 2007 con una sede a Torino, Roma e Milano, ed è sbarcata quest'anno all'interno del Gruppo Media World con alcuni dei migliori prodotti creati nel Paese del Sol Levante. L'operazione di fusione che Zteha portato avanti con le società di telecomunicazioni Wind e 3 Italia, farebbe parte del nuovo piano di espansione della multinazionale, che mira alla creazione di un centro che si occuperà, nel Sud Italia, della ricerca volta alla telefonia 5G e al design dei nuovi prodotti di telefonia.

Wind, 3 Italia, Zte e i futuri 2500 nuovi posti

Appena queste 'voci' saranno rese ufficiali, le società di telecomunicazioni, 3 Italia e Wind. dovranno selezionare e creare almeno 2500 ......................


Autore, Emidio.
Oltre a scrivere News di giornalismo e varie, amo la cucina. Se anche a
te piace spadellare e imparare ricette gustose e veloci,
tradizionali e non, ricreate per divertimento anche con gli avanzi,
clicca e dai uno sguardo al blog

lunedì 26 dicembre 2016

Addio George Michael: lo salutano Madonna, Elton John e Liza Minnelli



George Michael è morto a 53 anni e lascia ai fan il ricordo della sua voce e della sua forte personalità.


La notizia di #Cronaca arriva prepotentemente nella magica ricorrenza del Natale e ferisce i milioni di fan che lo adoravano: la morte, a soli 53 anni, del cantante George Michael ha sconvolto tutti. Venuto alla ribalta nei primi anni '80con il duo 'Wham!', Georgios Kyriacos Panayiotou decise che il successo sarebbe stato riconosciuto al pseudonimo artistico '#george michael', nome con la quale ha meritato le immense onorificenze che l'hanno portato a vendere oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo. Pur 'osannato' dalla musica dance di quegli anni, che lo vide esordire in tutte le discoteche con il duo pop Wham!, George Michael decise nel '97 di separarsi dall'amico Andrew Ridgeley, per incamminarsi nella carriera di solista che lo portò a vincere due premi Grammy Award con 'Faith', album che superò le 17 milioni di copie vendute.

Icona Gay della scena musicale

I limiti di una sessualità occultata lo resero l'#icona gay di quegli anni rivoluzionari, ma non lo privarono dell'apprezzamento del pubblico femminile grazie all'imponente................


Autore, Emidio.
Oltre a scrivere News di giornalismo e varie, amo la cucina.
Se ti piace spadellare e imparare delle ricette gustose e veloci,
tradizionali e non, ricreate per divertimento anche con gli avanzi;
clicca e dai uno sguardo alla community..

martedì 20 dicembre 2016

Virus HIV: per l'Unicef ogni due minuti un bambino contrae la malattia



Dopo la notizia della cura britannica e i test in grado di diagnosticare l'HIV, scopriamo che ogni due minuti il virus si propaga negli adolescenti.


Appena qualche settimana fa aveva riscosso successo unanime la notizia del test istantaneo per scoprire se si era affetti, a propria insaputa, della malattia responsabile di immunodeficienza umana, meglio conosciuta con il nome di #hiv o Aids. La notizia comunicava la messa in vendita, in quasi tutti i presidi farmaceutici, del primo kit rivelatore della malattia, attestante quasi al 100% il suo decorso. Ovviamente, in caso di responso positivo del test istantaneo, è consigliato il ripetersi degli esami di laboratorio, relativi all'individuazione del #Virus, per stabilirne la sua scomparsa. In seguito a questa notizia comunicata qualche mese fa, vi era quella di un team di scienziati britannici, coordinati dal sistema sanitario del proprio Paese, che rivelavano i successi della ricerca volta alla scoperta di una cura efficace e completa contro il virus HIV.

Britannici e la cura per il virus HIV

Come ben sappiamo, la sindrome da immunodeficienza umana coinvolge circa 37milioni di individui in tutto il mondo, causando,  ..............




NASA cerca i pianeti di Star Wars e dice, potrebbero esistere e vogliamo scoprirlo



Star Wars ha incantato tutti per il realismo delle sue scenografie, per questo la NASA affermerebbe che i pianeti citati potrebbero esistere davvero.


La #NASA (National Aeronautics and Space Administration), da noi conosciuto come l'Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche, starebbe indagando sulla possibilità dell'esistenza di #pianeti o mondi alieni, simili a quelli elaborati per 'costruire' il mondo scenografico del famoso film #Star Wars. Questa considerazione sembrerebbe nascere dai ricercatori dell'Ente Spaziale dell'Agenzia governativa statunitense, in seguito alle analisi eseguite sull'elaborazione dei dati pervenuti da più di 2.400 mondi alieni. Il progetto di ricerca della NASA è stato avviato allo scopo di scoprire se i pianeti esistenti, creati da George Lucas per il colossal Star Wars, possono avere similitudini con i panorami alieni dei 2.400 'mondi' finora rilevati. In effetti potrebbe esistere veramente il pianeta desertico Tatooine apparso nel film, in quanto molto simile a Kepler-16b su cui è ipotizzata l'esistenza di una Luna orbitante intorno ad esso; oppure la presenza dei due pianeti Jedha e Jakku visti nel film, che ricordano la superficie deserta di Marte.

Star Wars e i pianeti ricercati dalla NASA

Oltre ai pianeti indicati, la possibilità che 'il film' sia molto più reale di quel che si pensa, è osservato nelle scenografie del mondo ghiacciato di Hoth, che ha incredibili similitudini con il pianeta scoperto nel 2006 dalla NASA "OGLE 2005- .................



venerdì 16 dicembre 2016

Asteroide Cerere: in futuro colonie umane grazie alla scoperta d'acqua nel sottosuolo



La possibile presenza d'acqua nel sottosuolo dell'asteroide Cerere, è una scoperta fatta dalla sonda Dawn che dal 2015 l'osserva instancabilmente.


La scoperta che sul sottosuolo dell'#asteroide #Cerere vi siano grandi quantità d'#Acqua, sembra confermata dai ricercatori che l'hanno resa pubblica sul sito Nature.com. Tutti i dati relativi alle scoperte fatte su questo pianeta, giungerebbero dalla sonda Dawn lanciata nello spazio il 27 settembre del 2007 a Cape Canaveral. Lo scopo di questo lancio organizzato dalla NASA, venne rivolto e indirizzato all'osservazione dell'asteroide Vesta e in seguito del pianeta nano Cerere. L'arrivo della sonda e la sua orbita su Vesta, a una distanza di 5.200 km circa, s'è compiuta nel luglio del 2011 e la sua 'ispezione' sopra il pianeta durò un anno; dopodiché ripartì nel 2012 per indirizzarsi alla volta di Cerere, raggiungendolo il 6 marzo del 2015, a un'altitudine iniziale di 5.900 km, finché venne portato ai soli 700 dove venne studiato per cinque mesi.

I crateri di ghiaccio dell'asteroide Cerere

In quasi due anni di osservazione della sonda Darwin in orbita sull'asteroide Cerere, sono stati rilevati 634 crateri che restano occultati nel buio assoluto del cosmo senza mai .............



Droni: consegnato da Amazon.com il primo pacco 'volante', a rischio operai e postini?



Questa consegna è la prima avvenuta via drone nella storia dell'e-commerce del colosso web Amazon. Sarà la fine di postini e operai?

L'annuncio fatto dal fondatore del colosso #amazon, Jeff Bezos, sembra davvero importante perché dà inizio a un nuovo sistema fantascientifico di consegne su cui ha investito e voluto fortemente la compagnia e-commerce statunitense. L'esperimento sarebbe avvenuto nella cittadina di Cambridge (Regno Unito), dove è stato dato il via da Amazon all'era Prime Air; vediamo di cosa si tratta. Questa parola nasce dalla consegna di un pacco effettuata per mezzo di un drone, in seguito al click compiuto da un cliente sul portale web di Amazon. Il cliente, selezionato e prescelto fra i tanti che avrebbero avviato l'esperimento commerciale tramite i #droni, s'è visto recapitare dal postino volante, dopo appena 13 minuti dalla richiesta, la merce davanti l'ingresso di casa.

I droni sostituiranno i postini?

Affinché questo esperimento abbia il successo che s'aspetta il CEO di Amazon, Jeff Bezos, e permetta l'avvio del servizio di consegne Prime Air, ci vorrà certamente del tempo e infatti,...............

mercoledì 14 dicembre 2016

Belen Rodriguez vende casa e cerca la nuova con Andrea Iannone: gossip nozze dopo Natale?



La coppia più chiacchierata dal web, Iannone e Rodriguez, andranno forse a vivere insieme. Belen verso nuove nozze o si stancherà del campione?


Il gossip sui due ragazzi, #Andrea Iannone e #Belen Rodriguez, sembra essere sempre 'vivo' e non si spegne nemmeno per Natale l'attenzione dei fan che non attendono altro di sentir parlare di loro. Idolatrati dal #web fin dagli esordi della loro presunta storia d'amore a Ibiza, quando la bella showgirl argentina s'era appena lasciata con il marito Stefano De Martino, forse a causa della passione riaccesasi per l'ex fidanzato Marco Borriello, ecco esposte al pubblico alcune vicende personali e probabili prospettive future, che rafforzerebbero l'unione di questi giovani portandoli alle #nozze, o mettere seriamente in crisi il loro rapporto con una definitiva separazione. Vediamo un po' di gossip.

Belen e Iannone cercano casa

La notizia che Belen Rodriguez stesse vendendo casa non è mai stata nascosta. Sovente s'è chiacchierato sulla showgirl in cerca di qualche appartamento da acquistare (ricordiamo Cortina) e oggi, grazie a questa notizia, sembra confermare il desiderio di volersi spostare definitivamente dalla proprietà in centro Milano. La richiesta fatta per la cessione sembrerebbe 'esagerata' e quindi non ci sono 'file' disposte a contenderlo; certamente non sarà questo problema a impedirle l'acquisto di una nuova casa, grazie agli importanti compensi percepiti nelle ultime apparizioni televisive da lei condotte. Proprio in questi ultimi giorni prima di #Natale.........

Leggi articolo

Autore, Emidio.

martedì 13 dicembre 2016

Malattie: Alzheimer e PET, diagnosi italiana verso la scoperta e la cura di questa demenza



Una malattia che genera forti progressi invalidanti nelle persone colpite, è oggi al vaglio di scienziati indirizzati a diagnosticarla e curarla.


Sono in tanti che collegano erroneamente l'#alzheimer alla demenza senile e a quelle malattie capaci di privare dell'intelletto una persona, proclamandone la fine. L'elaborazione resa in questo articolo, relativa a questa patologia 'legata' alla salute, vuole sopprimere tutte quelle #diagnosi caserecce di base, che indicano l'ignoranza comune popolana che si ha della conoscenza di alcune 'credenze'. Così e come sempre, impegnandosi con ardore, la scienza si rivolge allo studio delle malattie e prosegue con passi da gigante senza fermarsi davanti a niente; sia nell'arduo impegno da tempo prefissatosi, sia nel tentativo di diagnosticare la cura per ogni male, - compito assai difficile considerando che la ricerca necessita di numerose risorse, non solo intellettuali ma anche finanziarie -, spesso interrotte causa le sue infinite carenze.

Alzheimer e demenza

Oggi, dopo tanti sforzi mirati alla 'comprensione' e la diagnosi di questa malattia, sembrerebbe che la ricerca stia per sovvertire nell'immediato, il mondo scientifico con una cura rivoluzionaria contro l'altzeimer; ma di cosa si tratta? ...........



Lavoro e stage formativi in Luxottica, ecco come candidarsi



Il noto marchio italiano, che crea e commercializza occhiali, è oggi alla ricerca di personale da formare e assumere in azienda; di seguito le info.


#Luxottica Group SpA è oggi alla ricerca di nuovo personale da assumere in seguito a #stage formativo, per incrementare le vendite di occhiali prodotti in Italia. L'azienda, fondata nel 1961 da Leonardo del Vecchio ad Agordo (Belluno), si offriva di produrre minuterie e occhiali per conto terzi finché non decise di rendersi indipendente. Oggi, grazie all'innovazione e creazione del suo prodotto nel mercato nazionale e internazionale, Luxottica crea negli stabilimenti di Sedico, Lauriano, Pederobba, Rovereto, Agordino, Agordo e Cencenighe. Ricordiamo inoltre che, nel 1999, acquisì il marchio Ray-Ban della multinazionale Bausch & Lomb e, nel 2007, l'azienda californiana Oakley.

Lavoro e assunzioni in Luxottica

Al primo posto nell'impegno occupazionale giovanile il Gruppo firmò, in accordo con le Organizzazioni Sindacali, un contratto integrativo per future 600 assunzioni a tempo indeterminato. Il suddetto accordo avrebbe avuto inizio a partire dal 1° dicembre .......


Autore, Emidio.

domenica 11 dicembre 2016

Lavoro, Austrian Airlines del Gruppo Lufthansa seleziona 100 piloti per il 2017



Richiesta di personale per l'anno 2017, dedicata all'assunzione di 100 piloti nella compagnia aerea Austrian Airlines. Di seguito info e candidature.


La compagnia aerea Australia Airlines, appartenente al Gruppo Lufthansa, annuncia il piano aziendale per assumere 100 #Piloti che lavoreranno a bordo della flotta australiana. Il reclutamento di queste nuove figure si aggiunge alle precedenti 145 assunzioni del 2016 e dovrà effettuarsi entro il 2017 anche per candidati senza esperienza lavorativa. I selezionati verranno formati e istruiti alla mansione di pilota d'aereo, dall'accademia di volo Lufthansa presso l'European Flight Academy. La compagnia #Austrian Airlines sarà dotata di nuovi 17 jet Embraer, un Boeing 777 e 2 airbus A320 che manderanno in 'pensione' i vecchi Fokker attualmente in uso.

Austrian Airlines, requisiti e formazione piloti

La ricerca di personale è rivolta a uomini e donne desiderosi di cimentarsi nella carriera di pilota presso l'Austrian Airlines: ai candidati non è richiesta esperienza di volo ma il possesso dei requisiti di seguito elencati: avere un' altezza minima 165 cm, ottima conoscenza dell'inglese e.........


Autore, Emidio.

Tumori, carcinoma renale: cos'è, sintomi, diagnosi e prevenzione



Ogni anno sempre più persone sono colpite da patologie tumorali, una di queste è il carcinoma renale. Vediamo a cosa è dovuto e la prevenzione.


Il carcinoma è un tumore maligno che prende origine dall'epitelio (tessuto che riveste la parte esterna "epidermide" e interna "ghiandole e organi" del corpo), che ha funzione di secernere e trasmettere impulsi. Questo tipo di neoplasia maligna si infiltra nei tessuti sviluppando metastasi che possono avere origine da qualsiasi tipo di tessuto epiteliale (ghiandole, pelle o mucose) e di questa patologia fanno parte anche il #Carcinoma dell'ovaio, vescicale, del colon retto, mammario, uracale, dell'esofago e della prostata. Ciò che spieghiamo di seguito è come prevenire (per quanto possibile) il carcinoma renale, scientificamente conosciuto con il nome di adenocarcinoma, in quanto l'organo colpito è una ghiandola che ha funzione di filtrare il sangue, purificandolo dai rifiuti prodotti dal metabolismo.

Sintomi del carcinoma renale

Il carcinoma renale è al terzo posto delle #neoplasie urologiche a seguito di quello alla vescica e della prostata; solitamente colpisce, in rapporto di due a uno, uomini e donne, persone sopra i 40anni e ovviamente non esclude chi al disotto di questa età pur avendo il suo picco maggiore intorno ai .............



sabato 10 dicembre 2016

Lavoro: Conad seleziona 205 dipendenti da assumere in Toscana per l'estate 2017

Questa notizia di lavoro anticipa fortemente le richieste che la società Conad sta proponendosi di assumere per l'estate 2017; vediamo l'informativa


Natale è alle porte, al nuovo anno mancano ancora alcuni giorni, però le notizie indirizzate a nuovi contratti di #Lavoro per il 2017 sono tante e una di queste è proposta dal gruppo #conad, una delle più grandi aziende italiane specializzata nella vendita e la grande distribuzione di generi alimentari e casalinghi. Fondata a Bologna nel 1962 e dove attualmente risiede la sede centrale, la Conad (Consorzio Nazionale Dettaglianti), è formata da otto cooperative ed è presente in tutte le regioni del nostro Paese; oltre l'Italia, la troviamo anche nella Repubblica di San Marino, in Kosovo, in Cina, Albania e Malta. La notizia che il Gruppo è alla ricerca di 205 dipendenti per l'estate 2017, è stata annunciata dal quotidiano della cittadina Toscana di Empoli, 'Il Tirreno'.

Lavoro: Conad assume 205 dipendenti

Il quotidiano di Empoli si fa quindi portavoce del Gruppo Conad, comunicando la necessità di nuovo personale per far fronte all'aumento della clientela, registratasi nei punti vendita della Toscana nel periodo estivo. A tal proposito le offerte di lavoro vedranno i nuovi candidati alla stipula di contratti ..........


Autore, Emidio.

mercoledì 7 dicembre 2016

Ecco i regali tecnologici più attesi per Natale dai bambini: i videogame



L'Avvento è iniziato da un po e tutti i bambini, ma non solo, stanno attendendo la sorpresa che gli darà un felice giocoso Natale, vediamo quali sono...


Da qualche giorno è iniziata la rincorsa ai regali che dovranno farsi a Natale, per poi posizionarli di nascosto sotto l'albero e far felici i bambini. Le scelte sono tante e una di queste è rivolta anche alle persone più cresciute, che trovano appassionanti e coinvolgenti i #Videogame di ultima generazione, diventati sempre più realistici grazie alla tecnologia 3D e 4D. Dicembre, come ogni anno, è quello in cui le aspettative delle aziende costruttrici di questi #regali tecnologici, trovano largo consenso grazie alle sfide sempre più agguerrite e realistiche proposte dai nuovi passatempo. Così, per aiutare a farsi un'idea di cosa c'è in circolazione, eccoci elencare una lista di regali, appena comparsi sulle vetrine di #Natale, alla quale s'aggiungeranno altri fino al 20 dicembre.

Videogame, i regali di Natale in pista

Il 2 dicembre ha visto l'uscita di 'Steep', uno dei videogame più attesi dagli estimatori degli sport all'aria aperta (compatibile per Xbox One, PC e PS4.......


Autore, Emidio.
Oltre a scrivere News di giornalismo e varie, amo la cucina.
Se ti piace spadellare e imparare delle ricette gustose e veloci,
tradizionali e non, ricreate per divertimento anche con gli avanzi;
clicca e dai uno sguardo alla community..